Zona industriale resta senza illuminazione pubblica: i ladri hanno rubato un chilometro di cavi di rame

L'incredibile episodio è avvenuto alla Carbonaia

Rubano quasi un chilometro di cavi in rame e lasciano al buio una parte della zona industriale Carbonaia. I ladri sono entrati in azione alcune settimane fa, e pian piano si sono portati via un vero e proprio bottino. Nel frattempo le imprese della zona lamentavano problemi e disservizi all'impianto di illuminazione pubblica. Lo hanno segnalato ma solo in questi ultimi giorni è emerso quanto avvenuto. Secondo quanto riportato dal Corriere di Arezzo, i tecnici del Comune, chiamati ad intervenire, si sono trovati di fronte ad una situazione quanto meno insolita. Non c'era un guasto da riparare: mancavano metri e metri di cavi. Il danno ammonta ad alcune migliaia di euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Fermato su una Bmw con targa rumena: colpiva i turisti. Scoperto con la "luce nera"

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento