Ruba pannelli di legno e scappa nel cuore della notte: inseguito e arrestato dai carabinieri

Insolito furto a San Giovanni Valdarno, l'autore è stato fermato.

E' stato sorpreso nel cuore della notte mentre spingeva un carretto carico di pannelli in legno in via Spartaco Lavagnini a San Giovanni Valdarno. A notare un albanese 57enne, incensurato, è stata una pattuglia dei carabinieri che alle 3,40 del mattino stava controllando le strade cittadine. I militari, insospettiti, hanno cercato di avvicinarlo. Lui, dapprima si è nascosto dietro un'auto, poi si è dato alla fuga. Ne è così nato un inseguimento a piedi. Il 57enne è scappato nelle strade della città, è entrato nel cortile di una abitazione e ha saltato una centralina della corrente elettrica di circa due metri d'altezza. Una volta acciuffato (una seconda auto dei carabinieri nel frattempo era accorsa anche in seguito alle chiamate dei residenti) si è ribellato ai carabinieri. 

Alla fine è stato arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo una notte trascorsa in caserma è stato giudicato con rito direttissimo. 

Potrebbe interessarti

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

  • Come pulire il pelo dei nostri amici a quattro zampe. I consigli

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • E' morta Nadia Toffa, l'abbraccio di Jovanotti: "Bastava un attimo per volerti bene"

  • Schianto tra due auto, feriti due ventenni

  • Trovato all'alba in piazza Sant'Agostino il 33enne scomparso

  • Ciclista investito all'alba, incidente in Valdichiana

  • Cade dalle scale di un locale, grave un 66enne

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento