Ruba pannelli di legno e scappa nel cuore della notte: inseguito e arrestato dai carabinieri

Insolito furto a San Giovanni Valdarno, l'autore è stato fermato.

E' stato sorpreso nel cuore della notte mentre spingeva un carretto carico di pannelli in legno in via Spartaco Lavagnini a San Giovanni Valdarno. A notare un albanese 57enne, incensurato, è stata una pattuglia dei carabinieri che alle 3,40 del mattino stava controllando le strade cittadine. I militari, insospettiti, hanno cercato di avvicinarlo. Lui, dapprima si è nascosto dietro un'auto, poi si è dato alla fuga. Ne è così nato un inseguimento a piedi. Il 57enne è scappato nelle strade della città, è entrato nel cortile di una abitazione e ha saltato una centralina della corrente elettrica di circa due metri d'altezza. Una volta acciuffato (una seconda auto dei carabinieri nel frattempo era accorsa anche in seguito alle chiamate dei residenti) si è ribellato ai carabinieri. 

Alla fine è stato arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo una notte trascorsa in caserma è stato giudicato con rito direttissimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento