Scende di casa per spostare l'auto e gli rubano il borsetto

Furto ieri sera in via Petrarca

Foto d'archivio

Era sceso dalla casa della compagna per spostare l'auto ed è stato derubato. Brutta avventura in via Petrarca ieri sera per un signore di mezza residente a San Giustino Umbro. Erano le 21 circa e l'uomo era uscito per spostare l'auto che si trovava al parcheggio Cadorna: con sé aveva un borsetto e all'interno del quale aveva chiavi, documenti, due telefoni cellulari e contanti. 

Ad un certo punto, stando a quanto raccontato dai familiari, ha udito dei passi alle spalle, ma non ci ha fatto caso, fin quando un giovane gli si è avvicinato correndo, ha preso il borsetto ed è scappato. Poco più avanti, sempre in via Petrarca, ha accostato un'auto - un'utilitaria scura - ha fatto salire il ragazzo ed è scappata.

L'uomo, che nel borsetto aveva anche 200 euro prelevate poche ore prima dal bancomat, ha denunciato l'episodio alle forze dell'ordine. 

Il borsetto è stato ritrovato questa mattina, a Giovi. Soldi e cellulari si sarebbero volatilizzati. Ma i documenti sarebbero rimasti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento