Rissa alla cassa del supermercato: ruba bistecche e vino ma viene scoperto

Attimi di concitazione all'Esselunga dove nella scorsa giornata è stata messa in scena una rapina.

Si è diretto verso il banco frigo della macelleria. Ha scrutato in cerca del pezzo di carne più pregiato. Poi, una volta trovato lo ha afferrato e lo ha nascosto all'interno di una borsa di tela. A quel punto si è diretto verso l'enoteca. Anche qui stesso copione. Ha scelto con cura una bottiglia di vino e poi l'ha nascosta nella stessa sacca dove poco prima aveva sistemato la bistecca.

Terminata "la spesa" si è diretto verso una delle casse self e, anziché pagare quanto preso, ha passato sul lettore soltanto una bottiglietta d'acqua da qualche spicciolo.

Attimi di concitazione all'Esselunga dove nella scorsa giornata è stata messa in scena una rapina.
Protagonisti della vicenda la guardia giurata in servizio di sorveglianza all'interno del market e un 40enne che ha tentato di rubare otto bistecche e una bottiglia di vino per un valore complessivo di circa 70 euro.

L'episodio, da semplice furto, si è presto trasformato in una rapina impropria visto che il ladro ha aggredito e ferito la guardia giurata.

Una volta infatti arrivato alla cassa automatica, il 40enne ha passato soltanto una bottiglia d'acqua tentando di ottenere lo scontrino utile ad uscire dallo store. Un piano quasi perfetto che però è andato in fumo dato che il suo saccheggio non era affatto sfuggito alla guardia giurata. Quest'ultimo, dopo aver capito che l'uomo non avrebbe pagato né le bistecche né il vino, gli si è avvicinato e gli ha chiesto di mostrargli la borsa. Da qui è nata una violenta colluttazione tanto che i due sono finiti contro la porta centrale del negozio rompendola.

La guardia è riuscita a recuperare la borsa con la refurtiva ma il 40enne è fuggito a gambe levate.
Poco dopo sul posto sono arrivati i carabinieri che, in base alla ricostruzione dei fatti e le immagini della videosorveglianza sono riusciti a rintracciare l'autore del colpo. Per lui è scattata la denuncia.

La guardia giurata invece ha riportato la lussazione del braccio con quindici giorni di prognosi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ex area Lebole, è arrivata la svolta. Carrara: "Via ai lavori di recupero"

  • Incidenti stradali

    Esce di strada e si schianta contro un muretto, 23enne soccorso con Pegaso

  • Cronaca

    Produceva borse di lusso tarocche, valore: 1.500 euro l'una. Imprenditore aretino nei guai

  • Incidenti stradali

    Mortale sulla 71, la tragedia per un'invasione di corsia. Non c'è omicidio stradale

I più letti della settimana

  • Schianto sulla Sr71, geometra 50enne perde la vita

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Travolta in strada nella notte: muore a 24 anni

  • Incidente sul raccordo autostradale: task force di soccorsi. Quattro feriti nello schianto

  • Tragedia a Renzino, Andreea Bianca travolta lungo il ciglio della strada: ad Arezzo da un anno, forse usciva da un locale

  • Tragedia a Subbiano, muore il geometra Ferrini: ancora uno schianto sulla Sr 71

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento