Furti, nuovo assalto a Campoluci: "Cercavano la cassaforte, ma qui non c'è". Magro bottino

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio, ancora una volta in un giorno di festa, quando la famiglia si è assentata. 

Ancora un furto a Campoluci, ancora una abitazione assaltata durante un giorno di festa. Ma questa volta i ladri se ne sono andati con un magro bottino,  perché i padroni di casa hanno pensato bene di non tenere nulla di valore tra le mura domestiche. 

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio, quando la famiglia si è assentata. 

"I ladri prima si sono intrufolati nel garage, dove hanno trovato una scala - raccontano le vittime - con la quale sono saliti sul balcone e poi si sono introdotti in casa. La scala era piuttosto corta, quindi dovevano essere almeno in due: uno teneva la scala e l'altro saliva". 

Una volta sul balcone hanno sfilato il vetro del finestrone del soggiorno e sono entrati. I proprietari sono tornati a casa alle 19,30 circa e hanno scoperto l'amara sopresa. "Sul divano era adagiato il vetro e vari oggetti erano stati spostati. Ad esempio una serie di quadri". Come spesso è capitato, è probabile che i malviventi abbiano portato con sé un flessibile nella speranza di trovare qualche cassaforte nascosta. Invece in questo caso non hanno scovato nulla. 

"Hanno però trovato un borsello con 230 euro - spiegano le vittime - ne hanno presi 200 e 30 li hanno lasciati". 

I malviventi hanno rovistato solo in alcuni cassetti e in alcune stanze: cercavano soldi e preziosi, ma hanno trovato poco. Sul posto sono accorsi gli agenti della polizia che hanno svolto accurati rilievi.

Restano l'amarezza per una ulteriore abitazione violata e le spese da sostenere per i danni subiti.

Mentre a Campoluci l'allerta rimane alta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Delirio in fabbrica ad Arezzo: operaio impugna il martello contro il collega. Licenziato

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento