Scende dal furgone per consegnare un pacco: al ritorno finestrino spaccato e borsetto scomparso

L'appello di un cittadino: "Nel borsetto tutti i miei documenti, aiutatemi a ritrovarlo"

Si ferma con il furgone a consegnare un pacco in un negozio e quando torna indietro trova una brutta sorpresa: finestrino spaccato e borsetto con i documenti scomparso. L'episodio è accaduto questa mattina in via Pietro Aretino: in pieno giorno, poco dopo mezzogiorno.

"Mi ero fermato nello spazio di carico e scarico per consegnare un pacco ad un cliente - dice l'uomo vittima del furto -, il tempo di far firmare la bolla di accompagnamento e uscire dal negozio e il colpo era stato messo a segno". 

Dal mezzo è scomparso un borsetto contenente molti documenti: "Se qualcuno lo vedesse abbandonato nei dintorni, per cortesia lo consegni alla Questura dove ho sporto denuncia. Ci sono dentro carta d'identità, patente di guida, porto d'armi e tessera sanitaria mia e di mia figlia. E' grigio e non molto grande (15 centimetri per 15)". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A lasciare di stucco l'uomo è stata la velocità e l'orario nel quale si è consumato il furto: in pieno giorno, in una strada vivace, dove c'è sempre un bel via vai. "Mi ha raccontato chi lavora in zona - ha detto l'uomo - che non si tratta del primo caso. Recentemente ne sono accaduti diversi". E l'appello all'attenzione è d'obbligo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento