Nasconde 120mila euro in contanti insieme alle mozzarelle: beccato in A1

L'uomo fermato dalla Polstrada di Battifolle è un 45enne originario di Napoli. Non è stato in grado di spiegare perché il denaro si trovasse dentro alle scatole

120mila euro nascosti in una scatola di mozzarelle. E' quello che ha trovato una pattuglia del polstrada di Battifolle in A1 nelle vicinanze di Lucignano.

E' qui che i poliziotti aretini hanno fermato un 45enne, originario di Napoli, al volante di una Fiat Panda. Gli agenti hanno scovato all'interno di una scatola contenente mozzarella, 18 mazzette di banconote di grosso taglio per un totale di 120mila euro.

Denaro del quale, secondo quanto riportato dalla Polstrada, il partenopeo non ha saputo dare alcuna giustificazione sull'esatta provenienza né per quale ragione si trovasse all'interno del contenitore.
Un dettaglio curioso che ha spinto gli agenti ad avviare delle indagini specifiche su quanto rinvenuto. 
Al momento gli accertamenti sono in corso.

I controlli in autostrada durante il weekend

Serrata l'attività di controllo del territorio da parte degli agenti della Polstrada Toscana. Negli ultimi giorni sono state identificate 1.980 persone e 1.944 veicoli, con 900 infrazioni accertate e 33 conducenti positivi all’etilometro. Gli autovelox e i telelaser hanno pizzicato 754 veicoli che correvano troppo.

Ad altri 292 automobilisti è stato intimato l’alt sul posto per contestare l’eccesso di velocità, mentre 96 erano senza cinture e 79 quelli con il telefonino in mano.

Gli incidenti rilevati sono stati 32, di cui quello mortale sull’A/1 vicino Arezzo, mentre gli interventi di soccorso 239, la gran parte dovuti ad avarie meccaniche.

A1, scontro tra centauri: due feriti. Uscita obbligatoria in Valdichiana

Marito e moglie si scontrano tra loro in moto: donna muore dopo l'incidente in A1

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento