Intrusi dentro all'ex asilo di via Filzi, quattro denunce e due espulsioni, Municipale in azione

Nei giorni scorsi il consigliere comunale Cornacchini aveva segnalato la presenza di alcune persone all'interno dell'edificio che diventerà la nuova caserma della polizia municipale

Ventiquattro ore dopo la segnalazione gli agenti della polizia municipale, capitanati da Cino Augusto Cecchini e dal suo vice Aldo Poponcini, sono intervenuti per mettere in sicurezza l'edificio dell'ex asilo di via Filzi. Nei giorni passati era stata la consigliera comunale Meri Cornacchini ad aver presentato una segnalazione riguardante strani via vai all'interno dello stabile. La fondatrice, insieme ad Angelo Rossi, del gruppo 'Arezzo nel Cuore', si era fatta portavoce di una serie di messaggi ricevuti da alcuni residenti della zona e richiesto l'intervento dei vigili urbani.

"Mi hanno detto  - ha sottolineato la consigliera Cornacchini - che è stata contattata la ditta, che dovrà costruire la nuova sede della Municipale, e che l'edificio verra messo in sicurezza l'edificio".

E così è stato. Il giorno seguente la municipale si è recata sul posto ed ha provveduto a denunciare quattro persone ed emettere il decreto di espulsione per altri due soggetti trovati in prossimità dell'edificio. L'edificio, destinato a diventare la nuova casa della polizia municipale, attualmente si trova off limits e, in futuro subirà importanti modifiche strutturali.

"L'ex asilo di via Filzi occupato abusivamente"

Questo è solo l'ultimo degli episodi che si verificano all'interno dell'edificio di via Filzi. Nel novembre del 2016 alcuni residenti registrarono dalle proprie finestre di casa, alcune persone che scavalcavano le ringhiere che delimitano l'edificio. Anche in quel caso fu tempestivo l'intervento dei vigili urbani, che trovarono all'interno due persone con un cane. Un altro episodio risale al marzo dello scorso anno, quando in pieno giorno, un uomo decise di inniettarsi dell'eroina mentre stava appoggiato ad un muretto dello stabile ormai abbandonato da tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Siringa in vena in via Filzi davanti alla gente

Le segnalazioni: "Circondati da spacciatori e clienti"

Fino al completamento dei lavori di riqualificazione e di realizzazione della nuova sede della polizia municipale, sarà premura delle forze dell'ordine continuare a sorvegliare l'area e contenere gli episodi di microcriminalità. "E noi - concludono dalla polizia municipale - non tarderemo a farlo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento