Cade nel sentiero che porta alla Verna, escursionista soccorso con l'elicottero dei vigili del fuoco

La caduta improvvisa gli ha procurato un infortunio per il quale non poteva proseguire il cammino. Subito i compagni hanno allertato i soccorsi

E' caduto ferendosi ad una gamba mentre percorreva un sentiero immerso nelle Foreste Casentinesi. Brutta avventura questo pomeriggio per un escursionista che con un gruppo di persone si trovava a La Beccia - sentiero numero 53 - una via in pietra che porta fino alla Verna. La caduta improvvisa gli ha procurato un infortunio per il quale non poteva proseguire il cammino. Subito i compagni hanno allertato i soccorsi. Il gruppo si trovava in un luogo impervio, pertanto è stato attivato l'elicottero Drago dei Vigili del Fuoco di Arezzo. 

I soccorritori, una volta individuata la persona, ha calato il personale soccorritore fino al sentiero. I vigili del fuoco hanno  immobilizzato e recuperato con verricello l'uomo che è stato portato all'ospedale San Donato e affidato alle cure del personale del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto erano presenti i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento