Nascondono droga sotto un cipresso del Pionta, ma vengono sorpresi dalla polizia: arrestati

L'episodio è avvenuto nei giorni scorsi. I due giovani hanno ricevuto un provvedimento di allontanamento dal territorio di Arezzo.

Stavano nascondendo droga sotto ad un cipresso all'interno del parco del Pionta, ma sono stati scoperti e arrestati. A finire nei guai sono due giovani del Gambia notati dalla polizia mentre si aggiravano con fare sospetto nella zona del Duomo vecchio. Nel dettaglio, uno stava tenendo d'occhio il sentiero, l'altro stava armeggiando sotto alla pianta: stava occultando un panetto di hashish e cinque dosi di cocaina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due giovani sono stati così fermati e arrestati. Ieri mattina la convalida dell'arresto e il divieto di permanenza nel territorio della provincia di Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Coronavirus: 2 decessi, 1 nuovo caso, 3 guarigioni. Il quadro toscano

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento