Malore nei boschi, donna soccorsa con Pegaso in una zona impervia. Staffetta di vigili del fuoco e 118

L'episodio è avvenuto alle 13 circa: la donna era bloccata in località La Trappola, un'area difficilmente raggiungibile con i mezzi di soccorso

Foto d'archivio

Paura in tarda mattinata in una zona impervia di Loro Ciuffenna. Una donna, probabilmente durante una escursione, ha accusato un malore e sono stati chiamati i soccorsi.  

L'episodio è avvenuto alle 13 circa: la donna era bloccata in località La Trappola, un'area difficilmente raggiungibile con i mezzi di soccorso. In stretta collaborazione, 118 e vigili del fuoco sono accorsi sul posto. I pompieri sono riusciti a raggiungere la donna e a portarla in un'area accessibile per permettere l'intervento dei sanitari. Gli operatori dell'emergenza urgenza hanno quindi attivato Pegaso che è arrivato nella zona e trasferito la donna in un centro specializzato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento