"Mi ha rubato il cellulare e picchiata al Pionta", la denuncia di una donna

Il violento episodio sarebbe avvenuto ieri all'interno del parco che la donna, una 39enne di origini straniere, da tempo frequentava

Ha chiesto aiuto raccontando di essere stata malmenata al Pionta da un uomo che conosceva e con il quale aveva avuto un diverbio. E' stata quindi soccorsa dai sanitari del 118 e del suo caso si sta occupando la Polizia di Stato, che sta portando avanti accurate indagini. 

Il violento episodio sarebbe avvenuto ieri all'interno del parco che la donna, una 39enne di origini straniere, da tempo frequentava. Una storia di disagio la sua, resa ancora più difficile dalla tossicodipendenza. La donna ha raccontato ai sanitari di essere stata aggredita da un uomo di origini africane che conosceva. Il diverbio sarebbe iniziato il giorno precedente, quando l'uomo le avrebbe sottratto un telefono cellulare. La 39enne in quel momento non si è rivolta alle forze dell'ordine e l'indomani è tornata al parco con l'intenzione di riprendersi il telefono. L'incontro però avrebbe visto una escalation di violenza: la donna ha raccontata di essere stata malmenata, presa a schiaffi. Soccorsa dai sanitari del 118 aveva abrasioni a gambe e braccia. 

La Polizia di Stato sta valutando accuratamente la situazione e avrebbe individuato anche l'uomo. Le indagini stanno proseguendo. 

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Lucia Tanti alla carica: "Boschi che parla di consulenze? Credibile come Dracula all'Avis"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento