Abbandonano animali e non smaltiscono l'amianto: quattro persone nei guai

I carabinieri di Cavriglia hanno denunciato due donne e due uomini per aver deciso di non bonificare la tettoia del capanno dall'amianto

Quattro persone acquistano un fondo agricolo, ma non smaltiscono la tettoia in amianto del capanno

I carabinieri della stazione di Cavriglia, a conclusione delle indagini, hanno denunciato quattro italiani, due uomini e due donne, quasi tutti con precedenti alle spalle, per i reati di abbandono di animali ed inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

I quattro, dopo essersi accordati per la compravendita di un fondo agricolo, hanno deciso deliberatamente di non rispettare le disposizioni impartite da una ordinanza comunale che gli intimava di smaltire secondo le modalità previste la tettoia in amianto di un grande capanno all’interno del fondo agricolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli stessi soggetti, inoltre, dopo qualche mese hanno deciso di abbandonare il fondo lasciando sul posto anche diversi animali da pascolo rinchiusi tra il capanno ed il terreno adiacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio in lutto, si è spento Giuseppe Rizza

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Sveglia prima dell'alba e naso all'insù: ecco come non perdersi la cometa Neowise

  • Ambulante scopre e tenta di fermare un ladro: aggredito a pugni in faccia. Malvivente arrestato

  • Coronavirus, in Toscana 19 nuovi contagi in un giorno: 11 appartengono ad un unico cluster

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento