Coronavirus, personale dell'ospedale della Fratta in quarantena per il contatto con l'ottavo contagiato

Si tratta di un uomo di 60 anni con un quadro clinico complesso, ricoverato all'ospedale della Fratta dal 3 marzo

L'ottavo caso di coronavirus in provincia di Arezzo, tocca in maniera forte la Valdichiana. L'uomo è un paziente di 60 anni di Foiano della China con un quadro clinico piuttosto complesso.
In particolare era stato ricoverato il 3 marzo per un’importante broncopneumopatia presso il presidio della Fratta, ma l’aggravarsi ulteriore delle condizioni di salute ne hanno richiesto il trasferimento in Terapia intensiva dove è stato anche effettuato il tampone che ha dato esito positivo. Da oggi l'uomo è ricoverato presso l’Ospedale San Donato di Arezzo nel reparto di terapia intensiva.

Alla Fratta

Saputo della positività sono scattate le procedure di prevenzione del contagio all'interno dell'ospedale e in particolare degli ambienti dove l'uomo è stato ricoverato. Dalla Asl fanno sapere che tutti gli ambienti sono stati sanificati. L’azienda ha predisposto immediatamente l’autoisolamento del personale interessato oltre ad accertamenti e provvedimenti precauzionali per i pazienti, i familiari ed i visitatori della stanza di degenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il primo a dare notizia ieri sera era stato il sindaco di Cortona Luciano Meoni sulla pagina del Comune, poi quello di Foiano stesso.

Primo caso di coronavirus in Valdichiana: paziente spostato in terapia intensiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

  • Spunta una "spada nella roccia" in provincia di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento