Servizio d'ordine per il concerto di Young Signorino, qualche decina di persone al concerto

Pattuglie dentro e fuori dal locale: tutto in regola e nessuna sanzione

E alla fine il concerto di Young Signorino si è svolto in tranquillità, l'evento al Karemaski di ieri sera è stato seguito da qualche decina di persone. Quanto messo in preventivo dagli organizzatori, più o meno. La bufera social che l'evento aveva generato, ha però fatto salire l'attenzione sull'appuntamento, per il quale è stato previsto un servizio di controllo mirato di polizia locale, polizia di Stato e carabinieri. Una decina di pattuglie, che però - una volta arrivate sul luogo del concerto a Olmo - hanno effettuato controlli di routine, trovando tutto in regola. Nessuna persona è stata sanzionata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • Obbligo di mascherine sempre, ecco cosa dice l'ordinanza del sindaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento