Coltivano marijuana vicino allo stadio: denunciati

Un via vai di persone e qualche segnalazione hanno messo sulla giusta strada i carabinieri che li hanno individuati rincorsi e denunciati

Avevano organizzato una piccola piantagione di marijuana vicino allo stadio di San Giustino Valdarno, ma i carabieri li hanno scoperti. Sono così stati denunciati due ragazzi della zona.

Gli uomini dell'Arma dlela stazione di San Giustino hanno prima raccolto alcune informazioni da parte di cittadini che avevano raccontato di un'attività di coltivazione di stupefacenti, poi hanno effettuato alcuni appostamenti. Così nei pressi dello stadio hanno notato i due giovani intenti ad armeggiare attorno a delle piante. Alla vista dei Carabinieri, i due si sono dati alla fuga verso un’area boschiva. Sono stati inseguiti, poi persi di vista, ma alla fine rintracciati nei pressi di un esercizio pubblico, con gli stessi vestiti con i quali si erano allontanati e con le scarpe sporche di terra. 

Nel frattempo, i Carabinieri della Stazione avevano provveduto al ritrovamento ed al sequestro di 10 piante di marijuana, in diverso stato di crescita, nonché al sequestro di materiale adatto alla crescita delle piante di canapa. 

Anche le abitazioni dei due giovani sono state perquisite, ritrovando, in una delle due, una modica quantità di hashish ed un bilancino: per i due, incensurati di origine straniera, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo, contestando l’illegale coltivazione della sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento