Canna fumaria in fiamme: paura nel centro storico. I residenti: "Sosta selvaggia ostacolo per soccorsi"

E' stato nel cuore della notte che una squadra dei vigili del fuoco di Arezzo è intervenuta nel centro storico (piaggia San Lorenzo) per sedare un incendio partito da una canna fumaria. Le fiamme in poco tempo hanno iniziato ad espandersi...

vigili-fuoco-notte

E' stato nel cuore della notte che una squadra dei vigili del fuoco di Arezzo è intervenuta nel centro storico (piaggia San Lorenzo) per sedare un incendio partito da una canna fumaria.

Le fiamme in poco tempo hanno iniziato ad espandersi minacciando anche le abitazioni vicine.

I residenti della zona hanno allertato il 115 e subito dopo dal comando provinciale di via degli Accolti sono arrivati i pompieri per spegnere il rogo. Fortunatamente, a quanto pare, i danni sono stati limitati e nessuno è rimasto coinvolto nel rogo.

L'episodio si è consumato tra le 4 e le sei del mattino e non ha tardato a generare attimi di paura tra coloro che si sono ritrovati ad assistere alla vicenda. Tra questi c'è una nostra lettrice che ci ha raccontato la propria esperienza e, nell'occasione, ha voluto lanciare un appello anche a tutti i residenti de centro storico. "Stanotte abbiamo vissuto attimi di particolare paura a causa dell'incendio che si è verificato nella zona dove abitiamo - ci racconta - i vigili del fuoco sono arrivati hanno fatto evacuare le famiglie residenti nella palazzina e provveduto a spegnere e bonificare l'area. Soltanto a termine di queste operazioni è stato possibile rientrare in casa. Quello che mi preme sottolineare è la necessità di trovare delle zone più congrue per lasciare in sosta le auto. A mio avviso i soccorsi sarebbero potuti intervenire con più facilità se non fossero stati rallentati in qualche modo dalle tante vetture parcheggiate in posti dove non è concesso. Faccio appello al senso civico di tutti i residenti della zona e anche all'amministrazione comunale. La sosta selvaggia può essere davvero molto pericolosa per chi vive in centro storico". Foto di copertina: immagine di repertorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • 4 Ristoranti ad Arezzo: ci siamo. Arriva Alessandro Borghese

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

  • Quanto dura il maltempo? Le previsioni meteo ad Arezzo per il weekend

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento