Canadair in azione a San Zeno. Elicottero al Palazzo del Pero, incendi anche in Valdarno e alla Zenna

Canadair in azione a San Zeno. Incendi anche a Palazzo del Pero, in Valdarno e alla Zenna

Enrica Cherici
Enrica Cherici
Invia per email  |  Stampa  |   16 luglio 2017 18:21  |  Pubblicato in Cronaca, Fotogallery, Arezzo, Casentino, Valdarno, Valtiberina

Articoli correlati



Un pomeriggio davvero difficile quello affrontato dai vigili del fuoco di Arezzo che hanno dovuto faticare non poco per coprire tutti i fronti degli incendi apertisi in poche ore nel territorio provinciale aretino. Il fronte più preoccupante è stato quello di San Zeno, a Ponte alla Nave dove le fiamme sono ripartite a distanza di quasi 24 ore dall’incendio principale. Dopo le operazioni di messa in sicurezza di un’abitazione da parte dei vigili del fuoco di Arezzo intervenuti con uomini del Comune e volontari della Racchetta è stato necessario l’intervento dei Canadair per aiutare lo spegnimento dell’incendio.

Le immagini da Ponte alla Nave – San Zeno


Le operazioni sono iniziate prima delle 14:00 e sono tutt’ora in corso. La situazione è sotto controllo, alcuni focolai sono ancora da spegnere e poi comincerà l’attività di bonifica e monitoraggio che andranno avanti probabilmente fino a notte, perché non ci sia un’ulteriore recidiva. il vento di queste ore non ha aiutato affatto il lavoro degli uomini impegnati sui vari fronti.

Pompieri aretini con i volontari del distaccamento di Sansepolcro sono intervenuti anche a Palazzo del Pero per un incendio di bosco. Tre fronti si sono aperti anche in Valdarno tra cui a Le Ville nel comune di Terranuova Bracciolini. Un incendio di bosco si è sviluppato anche alla Zenna nel territorio di Bibbiena dove sono entrati in azione i vigili del fuoco con i volontari di Pratovecchio.

Le immagini da Palazzo del Pero


E’ stata una domenica difficile per le squadre dei vigili del fuoco,  impegnate negli spegnimenti, una di queste è intervenuta a dare il cambio ai colleghi aretini nell’incendio di Piancastagnaio a Siena. Nell’arco della giornata sono intervenute tutte le squadre disponibili di Arezzo, Montevarchi e Bibbiena. Un rogo importante si era sviluppato anche questa mattina in località Vacchereccia dove sono andate distrutte anche alcune capanne.

 Enrica Cherici 
Enrica ChericiAretina D.o.c.g., giornalista con la passione amaranto. Mamma consapevole, moglie.
Altre dall'autore »
blog comments powered by Disqus