Cade dalle gradinate del palasport. Pegaso bloccato da maltempo, bimbo scortato al Meyer dalla polizia

Grave incidente questo pomeriggio all'interno del Palagalli a San Giovanni Valdarno. Un bambino di 8 anni, G.E. residente a Caviglia, è caduto da uno scalone della gradinata della palestra dove si trovava assieme ai genitori per assistere ad un...

118_ambulanza

Grave incidente questo pomeriggio all'interno del Palagalli a San Giovanni Valdarno.

Un bambino di 8 anni, G.E. residente a Caviglia, è caduto da uno scalone della gradinata della palestra dove si trovava assieme ai genitori per assistere ad un incontro sportivo. Il piccolo ha perso l'equilibrio ed è caduto sbattendo la testa e svenendo. Immediata la chiamata al 118. All’arrivo dei sanitari le condizioni del bambino sono apparse subito gravi (è intervenuta un'ambulanza con infermiere e medico a bordo). Per queste ragioni gli operatori hanno scelto di allertare l'elisoccorso Pegaso e provvedere ad un rapido trasferimento del bimbo all'ospedale fiorentino Meyer. Ma l’elicottero non è potuto decollare per le avverse condizioni meteo.

I sanitari hanno allora intubato e stabilizzato il bambino trasferendolo in codice rosso con l’ambulanza al Mayer.

Una volante della polizia si è resa disponibile per scortare fino a destinazione il piccolo.

Potrebbe interessarti

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • I 5 errori da evitare quando si arreda casa

  • Come allontanare gli scarafaggi

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Carta d'identità elettronica obbligatoria: ecco come ottenerla

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

  • Scontro auto motorino, 15enne trasferito alle Scotte con Pegaso

  • Donna travolta da un'auto, attivato Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento