Mezza Arezzo al buio: blackout per surriscaldamento in una centralina

Disagi in più quartieri della città. Il Centro Operativo di E-Distribuzione ha eseguito alcune manovre in telecomando isolando il solo tratto di rete danneggiato, in modo da restituire immediatamente elettricità a gran parte della clientela

Gran parte della città di Arezzo è rimasta al buio intorno alle 18,40 di oggi. "E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, - si legge in una nota - informa che questa sera dopo le ore 19 si è verificato un disservizio elettrico ad Arezzo, con particolare riferimento alla linea denominata “Lebole”, a causa di un surriscaldamento di alcune apparecchiature nella cabina di trasformazione, in zona Pratacci. Il Centro Operativo di E-Distribuzione ha eseguito alcune manovre in telecomando, intervenendo in remoto sulla cabina primaria Arezzo A e isolando il solo tratto di rete danneggiato, in modo da restituire immediatamente elettricità a gran parte della clientela. Sono in corso le manovre manuali, con i tecnici di E-Distribuzione presenti sul posto, per la rialimentazione delle ultime utenze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vasco Rossi incontra Scanzi e Mastandrea: "Saluti dall'Italia, quella bella"

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Arezzo, già 12 casi di Legionella. La Asl: "Ecco come si può contrarre e come prevenirla"

  • Travolta dal marito in retromarcia: è in prognosi riservata

  • Il prof Caremani: "Attenzione, il virus non è più buono d'estate. E i politici diano l'esempio, vedo foto da irresponsabili"

  • Un'altra vittima in moto: scontro fatale per un 61enne. Era presidente del Consorzio Agrario di Ancona

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento