Autocisterna in bilico sul ciglio del raccordo. Devono intervenire i vigili del fuoco

Una probabile distrazione del conducente e il mezzo è uscito dalla corsia. Disagi al traffico nel primo pomeriggio: l'operazione di recupero con l'autogru è durata circa un'ora

Una distrazione e l'autocisterna è uscita dalla corsia di marcia, appoggiandosi sul ciglio del raccordo autostradale, proprio alle porte di Arezzo. Il mezzo era vuoto e il conducente, nonostante i colpi ripetuti e alternati sui pedali, non ce l'ha fatta a riportarlo sulla strada. Sono così dovuti intervenire gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco, che nel primo pomeriggio hanno impiegato circa un'ora per rimettere il "bestione" in equilibrio sull'asfalto, un'impresa impossibile senza l'aiuto dell'autogru. Disagi al traffico per circa un'ora all'altezza dello svincolo che si trova davanti ai padiglioni di Fiere e Congressi, poi la circolazione è ripresa regolarmente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

  • Ciclista travolto da un'auto. La conducente: "Non l'ho visto", scatta la denuncia

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento