Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Autocarro in fiamme: scatta la bonifica dell'area. Tecnici al lavoro per la decontaminazione dalle vernici

Le operazioni di bonifica sono andate avanti per tutto il pomeriggio. La viabilità è stata per ore rallentata in ambo le direzioni

 

E' stata riaperta alle 3 del mattino la strada regionale "umbro casentinese".
Una notte di lavoro intensa durante la quale i vigili del fuoco hanno lavorato senza sosta per consentire di liberare la carreggiata dalla carcassa del mezzo pensate che prima si è ribaltato su un fianco e poi ha preso fuoco incendiando anche le vernici che stava trasportando.

L'episodio si è risolto, fortunatamente, senza alcuna conseguenza particolarmente grave per il conducente del mezzo che è riuscito ad allontanarsi prima di essere raggiunto dalle fiamme.

L'incendio dell'autocarro pieno di vernici: traffico bloccato nella Sr71

Nella giornata di oggi, dopo il lungo e accurato lavoro posto in essere dai vigili del fuoco di Arezzo, si sono svolte le operazioni di bonifica della zona da parte dei tecnici Arpat che si sono recati sul posto con il supporto del personale della Provincia.

Per questa ragione "Dal chilometro 153+300 della regionale "Umbro Casentinese" nella zona tra Ponte alla Chiassa e Case nuove di Ceciliano località Piscinale, dove e avvenuto l'incidente di ieri sera, con l'uscita di strada di un autocarro, è in corso la bonifica ecologica e ambientale dei luoghi contaminati dalle vernici che hanno preso fuoco. Per cui nell'importante strada è presente un restringimento della carreggiata, con un senso unico alternato".

La circolazione è rimasta rallentata per alcune ore tanto che il servizio di viabilità della Provincia ha invitato gli automobilisti a percorrere itinerari alternativi, da e per il Casentino "in quanto per effettuare le operazioni necessarie occorreranno alcune ore".

Le operazioni sono andate avanti fino a sera.

Rimossa nella notte la carcassa del camion incendiato: riaperta la Sr71

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento