Attentato incendiario alla caserma, il sottosegretario alla Difesa: "E' grave e vigliacco, puniremo senza sconti"

Interviene Angelo Tofalo a seguito del lancio di un ordigno nella sede dei carabinieri di Pergine: "Quanto accaduto è gravissimo, un gesto vigliacco. Gli autori devono essere puniti senza sconti". Indagini: la pista politica perde quota

"Quanto accaduto è gravissimo, un gesto vigliacco contro la caserma dei carabinieri a Pergine Valdarno e, soprattutto, contro chi ogni giorno è impegnato per la sicurezza dei cittadini. Per fortuna non ci sono stati feriti, solo danni materiali. Gli autori, una volta individuati, devono essere puniti senza sconti. Massima vicinanza e solidarietà all'Arma dei Carabinieri". Lo ha scritto in una nota il sottosegretario alla Difesa Angelo Tofalo a seguito del lancio di un ordigno nella sede dei carabinieri di Pergine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caccia al responsabile

Le indagini, intanto, proseguono. Stretto riserbo, ma si sta cercando di capire se ci siano motivi di risentimento personali alla base del folle gesto.E' l'ipotesi prevalente, piuttosto che un attacco di tipo politico nei confronti dell'Arma.

Molotov contro la caserma dei carabinieri, distrutta un'auto di servizio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento