Colto da arresto cardiaco improvviso. 57enne salvato dai familiari guidati telefonicamente dal 118

E' accaduto questa mattina alle nove circa. I parenti dell'uomo lo hanno visto accasciarsi a terra e non dare più segni di vita. Niente respiro e cuore fermo. In pochi minuti la macchina dell'emergenza è entrata in azione

Non si sono arresi neppure per un istante e alla fine lo hanno salvato dimostrando grande coraggio e determinazione.

Domenica a lieto fine per un 57enne di Bucine che quest’oggi, insieme alla propria famiglia, ha vissuto un momento di grande concitazione.

Erano le nove circa del mattino quando alla centrale del 118 di Arezzo è arrivata una chiamata.
"Correte perché lui è qui steso a terra. Non respira e il cuore ha smesso di battere".

Una richiesta di aiuto disperata che è stata subito accolta dall'operatore dell'emergenza urgenza che, in una frazione di secondo, è riuscito a comprendere la problematica, attivare la macchina dei soccorsi e guidare telefonicamente i famigliari dell'uomo colpito da arresto cardiaco. 

I parenti del valdarnese hanno iniziato così a praticargli il massaggio cardiaco e, pochi minuti dopo, il cuore ha ripreso a battere. Nel frattempo il personale del 118 è arrivato con un'automedica e un'ambulanza. Gli operatori lo hanno raggiunto ed hanno continuato a praticargli le manovre salva vita fino ad utilizzare anche il defibrillatore. Una volta stabilizzato lo hanno portato ad Arezzo in codice rosso. Ricoverato in emodinamica è stato poi immediatamente preso in carico dai i medici che hanno provveduto ad intervenire riaperto le coronarie ostruite. Attualmente si trova ricoverato e le sue condizioni di salute sono stazionarie.

Una vita salvata grazie al grande amore, sangue freddo e coraggio dimostrato dai familiari del 57enne ma anche da una rete territoriale di soccorsi che funziona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 4 Ristoranti ad Arezzo: ci siamo. Arriva Alessandro Borghese

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • L'incendio dell'autocarro pieno di vernici: traffico bloccato nella Sr71

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento