Allagamenti in Casentino e Valdichiana. Arno in piena

Il maltempo non fa sconti. Chiuso e poi riaperto il ponte sull'Arno a Laterina. Una squadra in partenza verso il nord della Toscana.

Foto di repertorio

Il maltempo che si abbattuto sulla Toscana non ha fatto sconti nemmeno in provincia di Arezzo. Una giornata di lavoro per i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire in Casentino e in Valdichiana. A Strada e a Castiglion Fiorentino l'acqua piovana ha alzato il livello di vari corsi d'acqua che si sono riversati sulle strade allagando soprattutto alcuni scantinati.
I vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche a Laterina. L'Arno in piena ha portato alla chiusura del ponte alle porte del paese che attraversa il fiume. Il ponte è poi stato riaperto nel pomeriggio.

"I livelli di tutti corsi d'acqua sono in repentino calo - spiega la Regione Toscana in una nota stampa - malgrado la previsione di ulteriori piogge, non sembrano probabili risalite particolarmente importanti delle aste interessate dalle piene nella notte. L'Arno, a Firenze, sta raggiungendo il picco di piena, che sfiora il primo livello di guardiaNon si prevede un aggravamento significativo della situazioneLe criticità in atto riguardano i principali dissesti legati a frane e smottamenti già segnalati, e conseguenti interruzioni di alcune strade, in Alta Versilia, Garfagnana e Pistoiese. Seria la frana avvenuta nel comune di Palazzuolo che ha isolato 3 famiglie, ma non si registrano danniLa Sala Operativa regionale rimane attiva per il monitoraggio dell'evento anche nella sua fase conclusiva; non si prevedono ulteriori riunioni con i centri provinciali".

Una squadra in partenza

Una squadra dei vigili del fuoco di Arezzo è in partenza verso la Toscana del nord. Come spiegato anche dalla Regione Toscana nella parte settentrionale della regione è scattata l'allerta meteo. Si sono registrate già alcune problematiche. Ecco quindi la richiesta di un ulteriore aiuto da parte di mezzi e uomini del comando di Arezzo. Una squadra composta da nove persone è in partenza per dare il proprio apporto alle operazioni già in corso.

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento