Caos alla stazione: studente di 15 anni pestato finisce in ospedale

L'episodio è avvenuto intorno alle 14 al binario 3, in un momento di particolare affollamento. Si sarebbe scatenata una lite fra minorenni, di fronte a numerosi testimoni. Indagine della Polizia ferroviaria

Uno scontro violento, che ha portato uno dei due ragazzi coinvolti a finire in ospedale. Attimi di caos oggi alla stazione ferroviaria di Arezzo: intorno alle 14, in momento di particolare affollamento, lungo il binario 3, due studenti minorenni sono venuti alle mani.

Uno dei litiganti ha riportato le conseguenze più serie, finendo al pronto soccorso dell'ospedale San Donato di Arezzo: si tratta di un ragazzo di 15 anni, che è stato soccorso dal 118 in codice giallo.

Non sono noti i motivi della colluttazione e sull'accaduto stanno indagando gli agenti della Polizia ferroviaria di Arezzo, prontamente intervenuti. Sono state prese alcune testimonianze e nelle prossime ore saranno raccolte ulteriori voci. Quelle dei numorosi studenti presenti al momento dell'accaduto.

Dopo la lite, sono stati attivati gli operatori dell'emergenza urgenza aretini, arrivati alla stazione ferroviaria con un'ambulanza. Il 15enne ferito, che ha riportato varie ecchimosi, è stato poi accompagnato al pronto soccorso. La sua versione dei fatti potrebbe essere decisiva nel chiarire i contorni dell'assurdo episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una tempesta ferma due treni, sfonda finestrini e ferisce i passeggeri. Maxi esercitazione in provincia di Arezzo

  • Incidente lungo la Regionale 71. Due giovani ferite

  • Addio digitale terrestre, cambia tutto per i televisori: come attrezzarsi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Runner 45enne in arresto cardiaco, ragazza in bici si ferma e gli fa il massaggio al cuore: salvato

  • Un aretino con Flavio Insinna all'Eredità su Rai Uno

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento