Addio Piero Comanducci, una malattia ha portato via l'albergatore aretino

Si è spento dopo una grave malattia Piero Comanducci, stimato albergatore aretino, padre del neo assessore alla cultura Marcello Comanducci. Comanducci è morto alle 4 di questa mattina, nella propria abitazione. A dare la triste notizia è stato...

 

Si è spento dopo una grave malattia Piero Comanducci, stimato albergatore aretino, padre del neo assessore alla cultura Marcello Comanducci.

Comanducci è morto alle 4 di questa mattina, nella propria abitazione. A dare la triste notizia è stato proprio il figlio con un post sulla sua pagina Facebook: "Hai lottato con tutte le forze contro un male più forte di tutto e tutti. Mi mancherai babbo..."

Piero Comanducci, 71 anni, era titolare del centralissimo Hotel Continentale - storica struttura ricettiva della città - che gestiva dal 1970. Era una persona colta e appassionata della storia della propria città, come testimoniano le numerose trasmissioni realizzate con Pier Luigi Rossi. Aveva anche un amore speciale per i motori: a lui va il merito di aver portato in città i grandi eventi del settore, rally in testa. E' stato inoltre per sette anni alla guida dell'Ente per il Turismo, presidente della Associazione dei Commercianti della provincia di Arezzo, presidente del Piccolo Teatro, presidente dell'Automobile Club Italia di Arezzo.

Molto conosciuto e apprezzati dagli aretini, lascia un grande vuoto nella vita cittadina.

Lo ricordiamo con un video sulla sua città che lui stesso ha girato e che si può vedere su Youtube

La camera ardente viene allestita questa mattina, 29 luglio, alla Misericordia di via Garibaldi. I funerali si terranno in duomo, venerdì 31 luglio alle 15. Al figlio Marcello e alla famiglia Comanducci le più sentite condoglianze della redazione di Arezzo Notizie.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento