A piedi lungo la Marecchiese nel cuore della notte: "Vado dalla mia compagna". Denunciato

Nei guai un 54enne scoperto dai carabinieri di Novafeltria

È stato pizzicato mentre, da solo, si recava a piedi dalla sua compagna. A finire nei guai è stato un 54enne di Santarcangelo di Romagna, domiciliato a Novafeltria. L'uomo è stato sorpreso, a mezzanotte e mezzo, in località Ponte Prena di Maiolo, lungo la Marecchiese. Incalzato dalle domande dei Carabinieri di Novafeltria, che gli hanno chiesto di motivare la sua presenza in quel luogo, ha candidamente sostenuto che “stava facendo una camminata in solitaria per recarsi a far visita alla sua compagna” che vive nella frazione di Sestino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'uomo è scattata la denuncia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

  • "Ho vinto il Coronavirus: resistete e non sottovalutatelo". La storia di Dario, aretino 38enne curato ad Abu Dhabi

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento