Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Inferno di ghiaccio lungo le strade di Arezzo. Gamurrini: "Non potevamo saperlo, dalla Regione nessuna allerta"

Tra gli episodi che hanno riguardato il perimetro cittadino ci sono tamponamenti a catena nella zona di San Clemente, traffico a passo d'uomo lungo la strada da Campoluci ad Arezzo, lastroni davanti alle scuole Tricca e alla 4 Novembre.
Torna a Inferno di ghiaccio lungo le strade di Arezzo. Gamurrini: "Non potevamo saperlo, dalla Regione nessuna allerta"

Commenti (7)

  • Bugiardi e senza vergogna, il meteo era a conoscenza di tutti, di ogni cittadino minimamente attento, l'assessore avrebbe avuto anche l'obbligo di informarsi , ma si sà ci sono le elezioni Regionali è comodo dire così.

  • Ma i vigili urbani, pardon la POLIZIA LOCALE, che gira fino all'una di notte che strade ha percorso? Non credo che non si siano resi conto della situazione di potenziale pericolo. Potevano benissimo mettere in allarme la struttura preposta!!

  • bravo gamurrini, sempre sul pezzo, bastava guardare fuori dalla finestra ieri sera. via, oggi una bella foto col foglio di un qualche progetto che non verrà mai realizzato e siamo a posto, in linea con gli ultimi 4 anni di mancanze, ritardi, rimandi, posticipi e valanghe di parole...

  • Ma dove vivi? É una settimana che tutta l'Italia è in allarme

  • Magnifica risposta, Fantozzi non avrebbe detto meglio.

  • Gamurrini, ieri sera alle 21,00 nevicava!

  • Bastava, ieri sera, affacciarsi alla finestra.

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento