BEPPE CHEF presidente provincia
Ultimo aggiornamento: 02:05 del 08 aprile 2014

Un nuovo incarico all’orizzonte per il sindaco Fanfani

Gianni Brunacci

I prossimi presidenti delle province non saranno più eletti dai cittadini, infatti il ruolo verrà ricoperto da uno dei sindaci dei comuni della provincia. Pare proprio che a fine anno, quindi, Fanfani sia destinato a divenire il prossimo presidente della Provincia di Arezzo, organo che verrà svuotato di molti dei poteri attuali, ma continuerà a esistere.

Alcuni di quei poteri passeranno ai comuni (quindi anche a quello di Arezzo) in una fase in cui le casse comunali sono state svuotate a dovere da uno Stato “senza ritegno”. l’entusiasmo di Fanfani pare essere oggi ai minimi storici e il nuovo incarico non potrà che contribuire ad aumentare il carico delle responsabilità, pur con le sforbiciate e l’assenza di portafoglio relativi.

Come si sa, il sindaco di Arezzo ultimamente sembra preferire la cucina a palazzo Cavallo (ha da poco pubblicato un libro di ricette culinarie), per cui la vignetta di oggi lo ritrae ai fornelli…

  • CECCO

    ‘nne vero, se’nfacevi più ‘rsindaco i tua (DIESSE)
    te ‘infilavano da quarch’altraparte come ar’Dindalini, che ‘gni tanto ‘gnapron quarche uscio novo…….. :-) :-)

  • gianni rossi

    Caro Brunacci,
    come ho più volte segnalato agli amministratori, Piazza Grande è praticamente
    senza bagni da almeno due anni. Il rango di questo sito meriterebbe che
    almeno i servizi essenziali vi fossero garantiti, invece niente…Non è
    assolutamente normale che quando, in un giorno qualsiasi dell’anno, un
    turista o un aretino ha bisogno dei servizi igienici in Piazza siamo
    costretti a dirgli che sono chiusi o perennemente inagibili e magari
    offrirgli, caritativolmente, l’alternativa del nostro bagno privato. Hanno detto che riapriranno il centro di informazione turistica sotto le
    Logge( al suo interno ci sono proprio i bagni funzionanti e a pagamento), ecco va riaperto subito
    ma tutti i giorni, la stagione turistica è già inoltrata e forse è già
    tardi. Non chiedo questo solo io che mi “sgolo” vanamente da Borgunto
    ormai da troppo tempo, lo chiede il buonsenso e il “buon
    amministrare”.

  • Eufemio Merendini

    Cecco sta’ bonino che quando se parla de’ le porte del Dindalini io c’ho il copirait!! …che ti cedo molto volentieri :) DindaMax, detto anche ZOFF, lui di porte se n’entende!

Un nuovo incarico all’orizzonte per il sindaco Fanfani

Un nuovo incarico all’orizzonte per il sindaco Fanfani

Top
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE