Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

Polpette avvelenate alla Marchionna, la denuncia di una cittadina: "Attenzione, il nostro cane salvo per un soffio"

Il ritrovamento è avvenuto in un giardino privato. A raccontare la storia, che sarebbe potuta finire molto male, è la prorpietaria di uno splendido esemplare di pastore tedesco

Ancora l'incubo delle polpette avvelenate. Questa volta il ritrovamento è stato fatto alla Marchionna, in un giardino privato. A raccontare la storia, che sarebbe potuta finire molto male, è la propietaria di uno splendido esemplare di pastore tedesco. Una femmina dolce e pacifica, ma con il terrore dei botti. E forse è stata proprio questa paura a salvarla.

"La polpetta è stata trovata nella resede della mia abitazione la mattina di Capodanno - racconta la signora -. La notte precedente, per paura di botti, abbiamo fatto dormire in casa la nostra amica pelosa. L'indomani mattina, nonostante lei fosse titubante, l'ho portata in giardino. Le ho tirato la sua pallina preferita, lei felice è corsa a riprenderla. Poi, mentre la riportava si è fermata, ha lasciato la pallina e ha iniziato ad annusare qualcosa. Le ho detto no, perentoria, e lei si è allontanata. Quando mi sono avvicinata e ho visto meglio, sono rimasta malissimo". 

Sotto agli occhi della signora, c'era una polpetta di macinato che aveva perso la sua forma - forse perché lanciata da una considerevole distanza - che mostrava al suo interno due pasticche. La donna, insieme ai familiari, hanno cercato altri resti e ne hanno trovati all'esterno del retro dell'abitazione. 

"Abbiamo fatto visitare la nostra cagnetta - dice - e adesso le pasticche sono state consegnate alla Asl affinché vengano analizzate. Vorremmo però fare un appello ai residenti della zona: chi ha animali e anche chi ha bambini piccoli, che per curiosità toccano tutto, faccia molta attenzione, non possiamo escludere che siano state gettate altre polpette". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento