Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

Muore la gattara, 25 gatti rischiano la vita: ecco la raccolta fondi di una volontaria che vuole salvarli

la drammatica situazione si è verificata a Lucignano, dove una volontaria  ha deciso di prendersi cura dei mici: per farlo però sono necessiari fondi, perché questi mici hanno bisogno non solo di cibo ma anche di cure sanitarie.

Muore la gattara e 25 gatti rischiano la vita. La drammatica situazione si è verificata a Lucignano, dove una volontaria  ha deciso di prendersi cura di loro: per farlo però sono necessiari fondi, perché questi mici hanno bisogno non solo di cibo ma anche di cure sanitarie. E così la volontaria, Silvia Borri il suo nome, ha aperto una pagina Facebook attraverso la quale raccogliere fondi.

L'obiettivo per riuscire a fare qualcosa di importante per questi gatti è quello di arrivare a 2500 euro e per il momento le donazioni sono arrivate a circa 1500.

La storia e le necessità dei 25 gatti sono state raccontate nella pagina Facebook alla quale si può acceredere per fare donazioni. 

"Rimasti orfani circa 25 mici sono abbandonati a loro stessi in aperta campagna - si legge nella storia pubblicata su Facebook - Non hanno mai visto un veterinario e necessitano di essere sterilizzati, testati e vaccinati oltre che trovare casa quanto prima. È difficile adottare gatti adulti, ma senza analisi è impossibile.  Non sono più autonomi e non riuscirebbero a sopravvivere da soli. Inoltre la proprietà va liberata a breve". 


L'elenco delle spese mediche è lungo e articolato: si legge "test circa 20 euro, vaccino 40 euro l'uno più anti felv, sterelizzazione 80 euro maschi e femmine speriamo poco più".  
 La cosa più drammatica è che circa 25 gatti:

"Vivono in condizioni allucinanti con una sola persona sul luogo che ogni tanto riesce ad andare da loro ad assicurargli un pasto decende sempre donato da anime buone. Aiutate loro, non me.
Chi vuole può pure scegliersi veterinario e pagare direttamente lui, basta contribuire. Una gatta bellissima necessita di intervento tumore al naso. La situazione è drammatica. Grazie a chi li aiuterà".

In favore dei 25 gatti si starebbero muovendo anche associazioni animaliste del territorio e alcuni veterinari.

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento