Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

Vagava impaurito sulla Sr71, cagnolino salvato dai Carabinieri: il soccorso e le ricerche del proprietario

L'episodio a lieto fine è avvenuto ieri mattina. I carabinieri alla vista del cane hanno deciso di fermare brevemente il traffico, per recuperare l'animale. Giusto il tempo di scendere dall’autovettura e aprire uno sportello e l’amico a quattro zampe si è fiondato nell'auto accucciandosi sui sedili

Vagava sulla Sr 71, all'altezza di Corsalone, spaventato e disorientato. Un cane, molto giovane, camminava tra le auto in marcia, rischiando di mettersi seriamente nei guai o di causare incidenti stradali. Per fortuna però sulla sua strada ha incontrato una pattuglia dei carabinieri di Rassina - a bordo della quale c'era anche il comandante della compagnia di Bibbiena, Giuseppe Barbato - che sono subito intervenuti e lo hanno salvato. 

L'episodio a lieto fine è avvenuto ieri mattina. I carabinieri alla vista del cane hanno deciso di fermare brevemente il traffico, per recuperare l'animale. Giusto il tempo di scendere dall’autovettura e aprire uno sportello e l’amico a quattro zampe si è fiondato nell'auto accucciandosi sui sedili.

Insieme ai colleghi di Rassina, i militari hanno realizzato un giunzaglio di fortuna utilizzando una delle cinghie per la pistola mitragliatrice, poi lo hanno portato insieme a loro in caserma dove sono iniziate le ricerche del proprietario.  Dopo che la notizia è stata diffusa su Facebook, in serata un anziano di Montecchio di Chiusi della Verna ha riconosciuto il cane, che finalmente è potuto tornare a casa. 

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento