Storie a 4 zampe

Storie a 4 zampe

"Si chiamerà Zoe e questa sarà la sua casa", adottata la coniglietta gettata nel bidone della spazzatura

Era stata gettata, come fosse un rifiuto, dentro ad un bidone della spazzatura a Staggiano. Una vera e propria crudeltà, come hanno sottolineato gli operatori dell'Enpa, che subito dopo al salvataggio hanno accolto l'animale nella struttura di via Ca' del Lanino in attesa di un'adozione. 

"L'abbiamo chiamata Zoe, che vuol dire vita, e dalla prossima settimana sarà qui con noi".

Zoe è la coniglietta che è stata salvata domenica scorsa dai vigili del fuoco. Era stata gettata, come fosse un rifiuto, dentro ad un bidone della spazzatura a Staggiano. Una vera e propria crudeltà, come hanno sottolineato gli operatori dell'Enpa, che subito dopo al salvataggio hanno accolto l'animale nella struttura di via Ca' del Lanino in attesa di un'adozione. 

E ben presto è arrivata la chiamata di Roberta Casalati, del Maneggio La Casina, una struttura che si trova nelle campagne di Tegoleto e che è diventata un rifugio anche per altri animali in difficoltà. 

"Zoe - dice Roberta  - farà sempre parte della grande famiglia del Maneggio la Casina. Non è la prima volta che apriamo le porte ad un animale in difficoltà: qui è stato portato anche il maialino vietnamita abbandonato, Rino. Lui oggi ha tre anni ed è la mascotte del Maneggio!!!".

Un nuovo gesto di solidarietà dunque, che contraddistingue questa struttura la quale si era anche offerta in seguito al terremoto di Amatrice di ospitare gli animali in difficoltà delle zone terremotate. 

Storie a 4 zampe

Una laurea, un master e tanta voglia di raccontare la propria città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento