Motori

Motori

Cara auto quanto mi costi...

Partiamo da un dato: gli automobilisti sono fra i contribuenti più tartassati dal fisco.

E' fine anno, tempo di bilanci. Anche noi automobilisti non possiamo esimerci dal fare qualche considerazione (in questo caso economica) sull'anno che si sta per chiudere e sperare in meglio per il tempo che verrà. Difficile crederci però. Partiamo da un dato: gli automobilisti sono fra i contribuenti più tartassati dal fisco.

A riferirlo è uno studio della Cgia di Mestre, secondo il quale il carico fiscale sui 42,8 milioni di autoveicoli presenti in Italia è di 73 miliardi di euro. Per dare un metro di misura della situazione basta pensare che “il gettito derivante dalle imposte che gravano su tutti gli immobili presenti nel Paese ammonta a poco più di 40 miliardi di euro”. Quasi il doppio è l’imposizione fiscale sulle auto. Non ci sono dubbi sul fatto che negli anni l’imposizione fiscale sugli autoveicoli è andata aumentando.

Le tasse che gravano sulle quattro ruote spaziano dall’IVA che si paga al momento dell’acquisto del veicolo, passando per le accise sui carburanti, fino all’IVA sulla manutenzione e riparazione della nostra auto, per l’acquisto di pezzi di ricambio, accessori e pneumatici. Si deve poi aggiungere il bollo auto cioè la tassa di proprietà sull’automobile, l’assicurazione RC, le imposte sui parcheggi e sulle contravvenzioni, i pedaggi autostradali, l’imposta di trascrizione per i passaggi di proprietà dell’auto.

Un bagno di sangue...anzi di euro. E per chi possiede più di un auto la situazione è anche peggiore. Basta pensare a quante famiglie hanno due auto in casa, generalmente una per il padre e una per la madre, spesso usata in comunione anche dai figli. Il futuro appare minaccioso. Cosa fare allora? ...e se andassimo tutti  a piedi o con i mezzi pubblici? 

Motori

Nato ad Arezzo nel 1972 è laureato in giurisprudenza, avvocato, funzionario pubblico. Da sempre grande appassionato di automobilismo e di automobili. Membro del ruolo dei Periti e degli Esperti della Camera di Commercio di Arezzo per autoveicoli ed autocarri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento