Lettori Selvaggi

Lettori Selvaggi

"La mia mamma": un libro tenero che riflette il mondo interiore dei più piccoli e degli adulti

#LettoriSelvaggi è una rubrica sui libri per i più piccoli curata da Elena Giacomin, libreria La casa sull’Albero

La mia mamma, Arianna Giorgia Bonazzi, Vittoria Facchini, Rizzoli

Mancano pochi giorni alla Festa della Mamma e sono tanti i titoli in libreria che raccontano il legame unico ed insostituibile che lega i bambini alle loro mamme. Tra i molto libri a scaffale presentiamo La mia mamma, la riedizione in una nuova veste grafica di un albo già pubblicato da Rizzoli Editore nel 2011.

Il libro è un campionario poetico e visivo di tante mamme diverse, raccontate dalla voce di altrettanti bambini. Mamme tuttofare che con un piede chiudono il forno e contemporaneamente con le mani srotolano lo scotch, mamme spassose che sanno farti girare in tondo come se tu fossi su una giostra, mamme giovani ed intrepide che quando va via la luce non hanno paura di scendere da sole in cantina e che conoscono dei trucchi magici per allacciarsi le scarpe. Mamme che a volte sono antipatiche, mamme che hanno a cuore l'ambiente, mamme che si dimenticano di fare la spesa, mamme iperprotettive, mamme sportive ed avventurose.

Ognuna di loro ha il proprio modo di essere genitore, ma tutte sono accomunate dall'amore per i loro bambini a cui riservano cura ed attenzione, ognuna mettendo in campo il proprio stile educativo e il personale modo di abitare il mondo.

Ritratti dipinti dalle parole garbate di Arianna Giorgia Bonazzi e dalle illustrazioni espressive di Vittoria Facchini che arricchiscono il testo di molte sfumature visive. Istantanee che immortalano e restituiscono i piccoli grandi momenti quotidiani di cui è fatta la vita, gesti semplici come cucinare, fare un disegno o leggere un libro o solamente abbracciarsi e guardarsi negli occhi. Un albo poetico che racconta come sanno fare i bambini, insistendo su quei  dettagli che sembrano essere insignificanti e che invece riescono a condurci alla sostanza delle cose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Avventurandosi tra le pagine ogni bambino può riconoscere la mamma più simile alla sua, specchiarsi nelle gioie e nei dolori dei loro alter ego e giungere alla conclusione che in fondo ogni mamma è unica, ma è tante mamme tutte assieme. Un libro tenero, ma per nulla sdolcinato, che riflette in maniera autentica il mondo interiore dei più piccoli e degli adulti che li accompagnano.

Lettori Selvaggi

laureata in Lettere e filosofia, indirizzo Storia dell’arte, si occupa dal 2006 di progetti interculturali e di educazione alla cittadinanza rivolti a bambini e ragazzi in collaborazione con associazioni, scuole ed enti pubblici. Nel 2013, assieme ad Anna e Barbara, ha aperto ad Arezzo la libreria specializzata per bambini e ragazzi La Casa sull’albero, di cui coordina i progetti formativi e di promozione alla lettura

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento