GreenRevolution

GreenRevolution

Casa dell'Energia, Sei Toscana e Comune di Arezzo: nuovi servizi ai cittadini

Il 4 maggio il personale di Sei ha occupato una porzione dei locali di Casa dell’Energia per iniziare il servizio di consulenza ai cittadini e sensibilizzazione sulla materia del rifiuto

E’ con grande plauso che si apre la collaborazione con la societa’ Serivizi Ecologi integrati Toscana srl, societa’ a partecipazione pubblica che gestisce il servizio integrato dei rifiuti urbani nelle province dell'Ato Toscana Sud (Arezzo, Grosseto e Siena).

Il 4 maggio il personale di Sei ha occupato una porzione dei locali di Casa dell’Energia per iniziare il servizio di consulenza ai cittadini e sensibilizzazione sulla materia del rifiuto. E’ stato inaugurato lo sportello “Rifiuti” (Lun. 14-18; merc. 09-13; ven. 14-18) accanto allo Sportello “Energia”, gia’ operativo dal 2016, per completare l’offerta di servizi dedicati al cittadino e alle imprese.

“La Materia del rifiuto e’ strettamente connessa al mondo dell’Energia - afferma Fabio Mori, Presidente di Casa dell’Energia - “il Rifiuto deve essere considerato come una importante fonte di produzione di energia e la sua raccolta e il successivo trattamento, devono essere orientati alla produzione di energia e al rispetto dell’ambiente.

La questione cruciale e’ l’aumento della differenziazione e del trattamento delle varie tipologie di rifiuto: Carta, multimateriale, organico e indifferenziato. la razionalizzazione e l’aumento dei punti di raccolta a livello urbano, permettera’ un risparmio della tariffa per tutti i cittadini e la possibilita’ di aumentare la produzione di energia dal trattamento della materia organica (biogas) e termovalorizzazione. La meta a cui tendere e’ la creazione di una tariffa dedicata ad ogni cittadino o impresa, con un sistema premiale direttamente proporzionale alla quantita’ di rifiuto differenziato – chi fara’ la raccolta differenziata paghera’ meno tasse sui rifiuti perche’ inquina meno ed e’ piu’ virtuoso – spiega Fabio Mori.

La creazione dello Sportello rifiuti ha reso piu’ completo il palcoscenico dei servizi erogati da Casa dell’Energia e ha intensificato i rapporti con l’Amministrazione pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Casa dell’Energia si presenta oggi come un esempio mirabile di gestione privata del bene pubblico, orientata verso la creazione di servizi virtuosi dedicati al cittadino e alle imprese.

GreenRevolution

Nuova Energia è una start up innovativa concepita per sviluppare il Progetto di “Casa dell’Energia e Urban center” all’interno della città di Arezzo. il concetto di Casa dell’Energia sta a delineare un esempio di ottimizzazione e gestione energetica di un edificio storico, recuperato, nel centro della Città: la Fonderia Bastanzetti (1889-1989). All’interno di Casa dell’Energia il cittadino potrà entrare in contatto con le più moderne tecnologie volte al risparmio energetico, alla riduzione degli elementi inquinanti e all’uso di sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile. Urban center ospita eventi pubblici e privati ed, in collaborazione con le Istituzioni cittadine, svolge attività didattiche e divulgative.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento