Dormitori e piazze dello spaccio, un problema senza soluzione?

Fatalmente i media scoprono in queste ore che svuotare un dormitorio abusivo da una parte ne produce un altro altrove. Lo stesso dicesi per le piazze dello spaccio. Ad Arezzo si fa un gran parlare di Campo di Marte, del colle del Pionta e dei...

dormitorio-6

Fatalmente i media scoprono in queste ore che svuotare un dormitorio abusivo da una parte ne produce un altro altrove. Lo stesso dicesi per le piazze dello spaccio. Ad Arezzo si fa un gran parlare di Campo di Marte, del colle del Pionta e dei giardini del Porcinai, ma se faremo in modo che quei luoghi non siano più considerabili piazze della droga, allora si può stare sicuri che ne scopriremo altre.

E ancora, se arresteremo decine di spacciatori per tenerli in galera le organizzazioni criminali ne troveranno altri, italiani, albanesi, marocchini o senegalesi, disposti a lavorare per loro come manovalanza.

In ognuno di questi casi è di certo utile, almeno per scoraggiare il sovraffollamento, l'azione quotidiana delle forze dell'ordine, ma la soluzione dei problemi passa da altri canali.

Senza illudersi troppo è la prevenzione a poter fare la differenza. Se ai disgraziati che dormono dentro la ex Lebole o l'ex mercato ortofrutticolo venisse offerto un lavoro socialmente utile e un letto gratis, molti di loro scomparirebbero dai dormitori abusivi e spesso pericolosi.

Lo stesso dicasi per i piccoli spacciatori. E' solo limitando il consumo di droga e destinando più forze alle indagini sui trafficanti veri, che si potrà limitare il fenomeno.

I soldi necessari a queste attività sarebbero più o meno gli stessi che andiamo a spendere inutilmente per sostituire piante secolari ai giardini della stazione ferroviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma non illudiamoci troppo, perché la nostra società, che si sta americanizzando nel modo peggiore possibile, è malata e sempre di più lascia indietro chi non sta "al passo", gli ultimi, qualsiasi faccia abbiano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento