Appunti

Appunti

Strage del Mulinaccio, una commemorazione per non dimenticare

Le vittime saranno ricordate domenica 7 luglio alle ore 9,45 al monumento in loro ricordo

Era la sera del 6 luglio 1944.
Alle porte di Arezzo, nel casolare Mulinaccio, gli uomini si stavano riposando sotto l'ombra di un albero, dopo aver passato l'intera giornata a lavorare nei campi. Le donne e i bambini erano in casa.

Arrivarono un gruppo di militare tedeschi. Presero gli uomini e li condussero a pochi metri, lungo il tortrente Castro dove furono trucidati a colpi di mitraglia. Persero la vita 15 uomini: Chimenti, Vestrucci, Bianchi, Martini, Roggi e Pelini. La loro età andava dai 16 ai 42 anni.

Le vittime saranno ricordate domenica 7 luglio alle ore 9,45 al monumento in loro ricordo.

Appunti

Laurea in lettere e scienze politiche indirizzo relazioni internazionali, master in leadership e management nella pubblica amministrazione, dottore di ricerca in Teoria e tecnica della modernizzazione in età contemporanea. Collabora con riviste di storia ed e' autrice di numerosi volumi. Si occupa di ricerca e cultura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento