10 vaccini obbligatori e obbligo per l'iscrizione a scuola

Se n'è discusso molto ultimamente, ma oggi è il giorno del Senato per il decreto vaccini, licenziato dalla commissione igiene e sanità di Palazzo Madama nella sua veste definitiva. Avendo il Governo posto la fiducia sul decreto è ben difficile che...

vaccino-bimbi-735x400

Se n'è discusso molto ultimamente, ma oggi è il giorno del Senato per il decreto vaccini, licenziato dalla commissione igiene e sanità di Palazzo Madama nella sua veste definitiva. Avendo il Governo posto la fiducia sul decreto è ben difficile che la sua approvazione salti. Dalle parole ai fatti, quindi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà così obbligatorio vaccinarsi per l'iscrizione a scuola e verrà istituita l'Anagrafe Vaccinale Nazionale. La commissione bilancio deve dare parere favorevole perché diventi effettivo anche l'emendemanto dell'ultima ora, quello che prevede la vaccinazione anche per gli operatori sanitari, sociosanitari e scolastici. I vaccini obbligatori saranno dieci: polio, difterite, tetano, epatite B, pertosse, emofilo di tipo B, morbillo, parotite, rosolia e varicella.

A questi, poi, se ne aggiungono altri quattro consigliati dalle Asl: anti-meningococco B e C, anti-pneumococco e anti-rotavirus. E' scomparso dal testo finale il rischio della perdita della patria potestà per chi non vaccina i propri figli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento