Visite gratuite per le donne dall'11 al 18 aprile 2019

Onda dedica la settimana dal 11 al 18 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili

In occasione della 4a Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile), Onda dedica la settimana dal 11 al 18 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili. Attraverso gli ospedali del Network Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, saranno offerti gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi sulle principali patologie femminili.

Le strutture aderenti

Diverse sono le strutture ospedaliere e le cliniche che hanno deciso di aderire all'iniziativa di Onda.

Ad Arezzo appuntamento presso l'ospedale San Donato in via Pietro Nenni. Non si tratta di una visita ma di un incontro per la prevenzione femminile in Oncologia e Ginecologia in calendario il 13 aprile dalle 9:30 alle 12. Non c'è bisogno di alcuna prenotazione.

Appuntamento anche a Montevarchi presso l'ospedale Santa Maria alla Gruccia in piazza del Volontariato, 2. E' necessario telefonare allo 055 9106220 dal lunedì al venerdì tra le 12 e le 14 chiedendo un colloquio con la dottoressa Stefania Mugnai. E' necessaria infatti la prenotazione. Gli esami verranno eseguiti giovedì 11 aprile e in particolare si tratta di una densitometria ossea ad ultrasuoni eseguita dal dottor Luca Tafi, supportata da indicazioni del ginecologo con informative sull'osteoporosi, prevenzione controlli e cura. Il luogo delle visite è il poliambulatorio 2, stanza 29, secondo livello dell'ospedale Santa Maria alla Gruccia dalle 14:30 alle 18.

Clicca qui per consultare i servizi gratuiti offerti in occasione dell'H-Open week e per scoprire le date, gli orari e le modalità di prenotazione. Basterà selezionare la Regione e la Provincia di interesse per visualizzare l’elenco degli ospedali che hanno aderito. E cliccare sull’ospedale di interesse per consultare il tipo di servizio offerto.

Le giornate dell'H-Open week 2019 sono organizzate con il patrocinio di:

ABA, Associazione Bulimia Anoressia
ADI, Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica
AGUI, Associazione Ginecologi Universitari Italiani
AIC, Associazione Italiana Celiachia
AMD, Associazione Medici Diabetologi
AOGOI, Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani
ARCA, Associazioni Regionali Cardiologi Ambulatoriali Associazione Senonetwork Italia Onlus
SID, Società Italiana di Diabetologia
SIDeMaST Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse
SIDIP, Italian College of Fetal Maternal Medicine
SIE, Società Italiana di Endocrinologia
SIFES e MR, Società Italiana di Fertilità e Medicina della Riproduzione
SIGG, Società Italiana di Gerontologia e Geriatria
SIGITE, Società Italiana Ginecologia Terza Età
SIGO, Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia
SIGOT, Società Italiana di Geriatria Ospedale e Territorio
SIIA, Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa
SIMEU, Società Italiana di Medicina di Emergenza Urgenza
SIN, Società Italiana di Neurologia
SIN-DEM, Associazione autonoma aderente alla SIN per le demenze
SINU, Società Italiana di Nutrizione Umana
SIP, Società Italiana di Pediatria
SIP, Società Italiana di Psichiatria
SIPREC Società Italiana per la Prevenzione Cardiovascolare
SIR, Società Italiana di Reumatologia
SIUD, Società Italiana di Urodinamica

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Vanno a funghi e trovano un tesoro: 45 chili di porcini

  • New Delhi, oltre 30 decessi sospetti in Toscana. L'infettivologo di Arezzo: "Vi spiego come si previene"

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Fare la spesa risparmiando, la guida di Altroconsumo: ecco la classifica dei supermarket di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento