Rinnovato l'accordo tra Crt e Comune di Bucine

Rinnovata per 3 anni la concessione dei locali adiacenti la Casa della salute

Marco Mugnai

L’amministrazione comunale di Bucine e la Clinica di Riabilitazione Toscana  hanno rinnovato la convenzione per la prosecuzione dell’attività di riabilitazione per i prossimi tre anni. Questo nell’ambito dell’organizzazione e del rafforzamento del ruolo della Casa della Salute di Bucine.

La firma dell'atto è stata resa possibile dalla volontà di migliorare i servizi sia da parte del presidente della clinica, Marco Mugnai e sia da parte del sindaco Nicola Benini. Una volontà recepita nella programmazione di ambito territoriale attraverso la collaborazione della direzione della Zona Valdarno.

Le attività di riabilitazione sono iniziate, in questa struttura, nel gennaio 2016. In poco tempo, grazie alla valutazione positiva degli utenti, i servizi sono stati potenziati.

L’obiettivo della CRT, d’intesa con il Comune di Bucine e con l'Usl Toscana Sud Est, è quella di offrire ai cittadini prestazioni quanto più vicine possibile alla propria residenza tenendo conto delle difficoltà di spostamento delle persone che hanno bisogno di attività di riabilitazione e valorizzando il ruolo della Casa della Salute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento