L'estate sta finendo, l'effetto tintarella no: come mantenere l'abbronzatura in autunno

L’estate è finita, l’effetto abbronzatura no se lo coltivate nel modo giusto. La lampada abbronzante è un rimedio per mantenerla, ma ci sono metodi naturali che possono allungare il bel colorito estivo

L’estate è agli sgoccioli, l’effetto abbronzatura no se lo coltivate nel modo giusto. La lampada abbronzante è un rimedio per mantenerla, ma ci sono metodi naturali che possono allungare il bel colorito estivo. Il primo è forse il più banale: finché c’è il sole e le temperature lo permettono continuate a prendere il sole (con le dovute precauzioni): non serve l’intera giornata sdraiati in spiaggia, basta una mezz’ora sul balcone o in giardino per fissare l’abbronzatura acquisita in estate.

Usa oli essenziali

Per prendersi cura della propria pelle bisogna evitare prodotti a base di alcool. Scegliendo, invece,  prodotti a base di oli essenziali, come acque profumate e creme corpo. Perfetti, poi, anche l'olio d'oliva e di avocado per idratare a fondo la pelle.

Doccia fredda

Per mantenere l'abbronzatura è meglio scegliere una doccia, ancora meglio se fredda, piuttosto del bagno. Il contatto prolungato della pelle con l'acqua calda, infatti, favorisce la desquamazione. L'acqua tiepida o fredda, invece, aiutano la pelle a rimanere compatta ed elastica. Inoltre, è importante non strofinare la pelle per asciugarsi quando si esce dalla doccia, meglio  tamponarla con l'asciugamano, in modo da non stressarla eccessivamente.

Lo scrub

Lo scrub non scolora la pelle, ma aiuta a esfoliarla e a togliere le cellule morte. Facendo ciò, aiuta a mantenere vivo il colore della pelle. Importante, però, è scegliere uno scrub non troppo aggressivo, e non sfregare eccessivamente la pelle. Alla fine, poi, è bene usare sempre una buona crema idratante.

Condizionatore, no grazie

Questa, infatti, tende a seccare la pelle intaccando il primo strato dell'epidermide, ovvero quello abbronzato. Da evitare, quindi, se si vuole mantenere l'abbronzatura.

A tavola

Curare la propria alimentazione e avere uno stile di vita sano ed equilibrato è sempre importante. Anche per l’abbronzatura è importante bere molta acqua perché evita la secchezza della pelle, le screpolature e le spellature mentre,  nella nostra alimentazione inseriamo in particolare la frutta e la verdura di colore giallo-arancione, i frutti rossi, la frutta secca e l’olio d'oliva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento