Tutti i consigli per un make up perfetto anche quando si indossa la mascherina

La mascherina è un accessorio fondamentale per proteggere la nostra salute, ma anche quella degli altri: ecco allora come truccarsi per essere perfette anche al tempo del Coronavirus

Uscire anche solo per andare a fare la spesa, prendere un caffè o un aperitivo, o svolgere comunque qualsiasi tipo di attività comporta l'utilizzo della mascherina. Un dispositivo per proteggere noi stesse e gli altri, ma che non deve farci rinunciare al make up. Certo non mancano le difficoltà per mantenere il trucco "integro" quando si indossa questo accessorio protettivo, sia per una questione di calore che per il rischio altissimo di trasferimento del make up dal viso alla mascherina stessa. Ecco allora alcuni consigli e accorgimenti beauty da seguire per conciliare salute e bellezza e non dover rinunciare ai propri trucchi preferiti!

Make up viso

Per non dover rinunciare a fondotinta & Co., il consiglio di base è quello di prediligere prodotti no transfer dalla texture leggera, che lasciano respirare la pelle e non occludono i pori. Inoltre, utilizzando l'accoppiata base cremosa + polverosa, riuscirai a trattenere più a lungo i pigmenti del trucco e a farlo durare più a lungo. Per trovare la formula ideale per il tuo tipo di pelle, sperimenta trucchi dalle consistenze diverse, così da individuare quello più adatto alle tue esigenze. 
Ricorda comunque di idratare sempre la pelle prima di applicare qualunque tipo di trucco e, soprattutto in estate, di proteggerla dall'azione dei raggi solari, scegliendo quei prodotti, come fondotinta o BB Cream, dotati di un buon fattore di protezione (SPF): con un solo gesto otterrai una pelle protetta e uniforme.

La guida completa per applicare perfettamente l'eyeliner

Trucco occhi

Indubbiamente, il focus del maquillage con la mascherina sono gli occhi: per metterli in primo piano, scegli un colore che metta in risalto l'iride giocando con i contrasti. Ad esempio, se hai gli occhi verdi o nocciola, via libera ai toni viola e bordeaux, mentre per gli occhi blu o grigi l'ideale sono le tonalità calde come rame, marrone e oro. 
I 3 prodotti must have per un trucco occhi perfetto sono un ottimo mascara, una palette di ombretti neutri e un eyeliner nero, il tutto obbligatoriamente waterproof, soprattutto se porti gli occhiali e vuoi evitare sbavature improvvise. A questi poi, puoi aggiungere una pellette di ombretti waterproof e multicolor abbinata ad un buon primer occhi, così da poter adattare il trucco al colore o alla fantasia della mascherina. Per evitare il mascara e avere un sguardo da cerbiatta via libera anche alle ciglia finta: puoi provare le ciglia finte magnetiche o con colla ma anche le extension, un'alternativa più naturale e meno “invasiva” delle ciglia finte a nastro o a ciuffetti.

Ombretto occhi: come applicarlo alla perfezione in pochi e semplici passi

Trucco labbra

Se non vuoi rinunciare al tuo rossetto preferito, puoi optare per tinte labbra o rossetti opachi, oppure utilizzare dei piccoli trucchi per una super tenuta: usa la matita labbra su tutta la superficie labiale, poi applica un rossetto o lip gloss cremoso e passa sulle labbra una velina. In questo modo eliminerai la parte grassa del prodotto lasciandone però i pigmenti sulle labbra. Ci sarà sempre un minimo di trasferimento di colore all’interno della mascherina, ma sicuramente più contenuto.

Ciglia perfette: tutti i segreti per uno sguardo da star

Il consiglio in più

Ricordati sempre di lavarti le mani spesso e prima di qualsiasi contatto con il viso. Inoltre, non sottovalutare l'importanza di avere strumenti puliti, assicurandoti di lavare i pennelli e le spugne dopo ogni utilizzo con sapone e acqua calda e provando quelle soluzioni alcoliche specifiche per l'igiene dei trucchi, come matite e ombretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto morde la proprietaria e poi muore, era infetto da particolare Lyssavirus. E' il secondo caso al mondo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Gatto infetto da Lyssavirus, due ordinanze urgenti del sindaco. Sequestrati gli altri animali della famiglia

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • "Gatto morto, tecnici in arrivo da Padova per analizzare le colonie di pipistrelli". Ad Arezzo il primo passaggio a un felino

  • Tre aretini positivi al Covid: c'è anche un bimbo di 1 anno. Un decesso al San Donato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento