Via Malpighi, "Via l'amianto o via da Arezzo". Parte la petizione di Comitato e Sunia

Benvenuti ad Amiantopoli, questo il cartello che ci ha accolto quando siamo andati ad incontrare i cittadini che abitano nel caseggiato di Via Malpighi, le abitazioni del Comune di Arezzo, gestite da Arezzo Casa che hanno la famigerata copertura...

via-malpighi-amianto-sunia

Benvenuti ad Amiantopoli, questo il cartello che ci ha accolto quando siamo andati ad incontrare i cittadini che abitano nel caseggiato di Via Malpighi, le abitazioni del Comune di Arezzo, gestite da Arezzo Casa che hanno la famigerata copertura in cemento amianto.

L’ultima tempesta di metà luglio scorso portò alla ribalta della cronaca i danneggiamenti subiti dal tetto e i pezzi di eternit sparsi nel giardini, nelle terrazze.

via-malpighi-amianto-sunia2La copertura ha ricevuto lavori di manutenzione ordinaria, ma i cittadini riuniti nel Comitato No Amianto, affiancati dal sindacato degli assegnatari della Cgil chiedono a gran voce la sua sostituzione.

La battaglia chiama in causa le istituzioni pubbliche affinché dopo decenni di rimpalli si arrivi alla sostituzione del tetto.

Per questo motivo, dopo le assemblee di condominio con i residenti adesso parte la raccolta firme, una petizione diretta anche al sindaco Ghinelli, perché il Comune, proprietario dell’immobile proceda nella direzione di reperire le risorse per la sostituzione. Si parla di circa 480 mila euro.

Intanto dalla Asl è arrivata una relazione, che non convince i diretti interessati, ma che comunque mette nero su bianco la sostituzione del tetto entro i prossimi tre anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

via-malpighi-amianto-sunia3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto morde la proprietaria e poi muore, era infetto da particolare Lyssavirus. E' il secondo caso al mondo

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Gatto infetto da Lyssavirus, due ordinanze urgenti del sindaco. Sequestrati gli altri animali della famiglia

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • "Gatto morto, tecnici in arrivo da Padova per analizzare le colonie di pipistrelli". Ad Arezzo il primo passaggio a un felino

  • Tre aretini positivi al Covid: c'è anche un bimbo di 1 anno. Un decesso al San Donato

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento