"Via Malpighi solo la punta dell'iceberg". Arezzo e l'amianto, evento Sunia e Cgil

Arezzo e l'amianto. Un focus sulla problematica è l'evento lanciato in questi giorni da Cgil e Sunia e che si terrà il 17 febbraio alle 21:00 alla Borsa Merci di Arezzo. Se si pensa all'amianto in questo periodo tutti hanno in mente le recenti...

stalla amianto1

Arezzo e l'amianto. Un focus sulla problematica è l'evento lanciato in questi giorni da Cgil e Sunia e che si terrà il 17 febbraio alle 21:00 alla Borsa Merci di Arezzo.

Se si pensa all'amianto in questo periodo tutti hanno in mente le recenti vicende di Via Malpighi, dove in seguito al maltempo le coperture si sono rotte e si sono sparse tra le terrazze ed i giardini. Qui i residenti del caseggiato di Arezzo Casa, si sono costituiti in comitato per portare avanti le proprie battaglie.

"Quella del quartiere delle case popolari è solo la punta cittadina di un iceberg che assegna all'Italia, sino agli anni novanta, il triste primato come utilizzatore di amianto che, ancora oggi, causa vittime senza concrete risoluzioni per un suo totale debellamento. Per la verità Arezzo ha pagato il prezzo di tanti lavoratori morti per l'uso massiccio di questa materia. Nel così detto “Fabbricone”, la vecchia Sacfem del Gruppo Bastogi, l'amianto era uno degli elementi più utilizzati nella costruzione di carrozze per treni.

Tutt'oggi vi è una battaglia legale portata avanti in particolare dall'Avv. Guido Cosulich il quale prenderà parte all'iniziativa, assieme al Dott. Arthur Alexanian chimico industriale esperto in materia e che meglio rappresenterà le caratteristiche di questo materiale che ha "invaso" i nostri territori."

E' proprio con questa storia che inizierà l'incontro pubblico della Borsa Merci, seguirà un'accurata spiegazione scientifica sull'amianto e sui danni che causa per entrare poi nel merito della situazione attuale e generale.

Sarà presente anche l'onorevole Alberto Zolezzi, esperto in materia e relatore della recente proposta di legge presentata in parlamento sul problema amianto curata dal suo gruppo parlamentare (M5S), il quale potrà offrire un quadro nazionale a riguardo e, in particolare, far comprendere la proposta e il suo iter.

Alla Cgil spetterà poi il compito di fare il quadro in provincia di Arezzo e ad Sunia quello di fare il punto della situaizone del caso di Via Malpighi, dove il comitato dei residenti chiede da anni la sostituzione della copertura in amianto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Schianto auto moto, due 19enni feriti: uno soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento