Le variazioni a traffico e sosta: cosa cambia da lunedì 15 aprile

Tutte le modifiche previste per i prossimi giorni

Lavori di scavo comporteranno modifiche al transito e alla sosta in alcune strade cittadine da lunedì 15 aprile. Fino a lunedì 29 scatta il divieto di sosta con rimozione forzata in ambo i lati di via della Palestra compresa l’area parcheggio che va dall’intersezione con via San Lorentino al civico 11. Attenzione anche alla temporanea istituzione del senso unico alternato di circolazione regolato da movieri. Orario 8,30 – 17,30.

Fino a domenica 12 maggio, divieto di sosta con rimozione forzata in ambo i lati di via Marco Perennio nel tratto che va dal civico 30 all’intersezione con via Umbria, in via Umbria nel tratto dell’intera percorrenza tra le intersezioni con via della Chimera e via Marco Perennio, in via Bologna nel tratto fra l’intersezione con via Genova e quella con via Marco Perennio, in via Lazio tra l’intersezione con via Bologna e quella con via della Chimera. Orario 8,30 – 17,30.

Ztl chiusa in uscita: la mappa

Fino a sabato 11 maggio divieti di transito pedonale e di sosta all’altezza dei marciapiedi posti in via Marco Perennio nel tratto che va dal civico 30 all’intersezione con via Bernardo Dovizi e in via della Chimera nel tratto che va dal civico 90 al civico 96, in quello dal fronte civico 95 per una lunghezza complessiva di 10 metri, in quello dal civico 98 al civico 98/A, in quello dal fronte civico 100 per una lunghezza complessiva di 10 metri, in quello dal civico 111 al civico 113. Attenzione anche al senso unico alternato di circolazione regolato da impianto semaforico o movieri in caso di traffico intenso. Orario 8,30 – 17,30.

Fino a mercoledì 24 aprile, divieti di transito pedonale e di sosta all’altezza del marciapiede in via Alessandro dal Borro dal fronte del civico 60/9 per una lunghezza complessiva di 15 metri. Orario 8,30 – 17,30.

Sono previsti invece solo per la giornata di lunedì, i divieti di transito pedonale e di sosta e il senso unico alternato di circolazione all’altezza del marciapiede di via Francesco Redi dal fronte del civico 2/G per una lunghezza complessiva di 5 metri.

Due giorni di chiusura infine per l’accesso al centro storico di Porta Trento e Trieste: lunedì 15 e martedì 16 aprile, divieto di transito veicolare e pedonale dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 13,30 alle 17,30. Per consentire il ricollocamento della Porta Ferdinanda restaurata.

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Punti nascita: la neonatologia di Arezzo al top

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

  • Cene propiziatorie, la grande festa. Zuffa a Sant'Andrea. Guerra agli alcolici: locali sanzionati - LE FOTO

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento