Scendono dall'autobus e vengono travolti dalle bici. Il caso tra via Crispi e via Roma

Per evitare problemi di questo tipo la fermata era stata soppressa

Portici di Via Roma

Scendono dall'autobus e vengono travolti dalle biciclette in transito.
Questo quanto accaduto più volte ad Arezzo, per la precisione nella direttrice tra via Crispi e via Roma dove è presente la continuazione della pista ciclopedonale promiscua che parte all'inizio di via Crispi.
Uno spazio riservato dunque sia agli utenti della mobilità dolce che ai pedoni anche se mancano cartelli specifici, sia verticali che a terra.

Le segnalazioni, di persone che sono arrivate alla fermata scelta, sono scese dall'autobus e poi sono state investite da ciclisti che passano a gran velocità nel tratto del marciapiede dei Portici, sono state numerose

Della problematica sono state informate le autorità, con lettere spedite dai rappresentanti sindacali di categoria di Cgil Cisl e Uil, al questore di Arezzo, al comandante dei carabinieri, al comune di Arezzo e alla polizia locale. 

Nella missiva, datata gennaio, oltre a raccontare questi casi, i rappresentanti sindacali chiedono delucidazioni su come sia considerato quel tratto di marciapiede tra l'incrocio di Corso Italia e quello di via Madonna del Parto.

La risposta delle autorità è arrivata recentemente e recita così:

"Trattatsi di pista ciclopedonale promiscua, come da cartelli stradali presenti."

Ebbene in realtà cartelli specifici in quel tratto di strada non ci sono e questo provoca incertezze sia nei pedoni che nei ciclisti.

Proprio per evitare problemi di questo tipo la fermata degli autobus all'inizio di via Crispi era stata soppressa, mentre invece il problema continua sotto i Portici. 

Almeno i segnali potrebbero essere messi. 

Potrebbe interessarti

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Le origini del nome Colcitrone

  • Piscine interrate, costi e tempi per averne una

  • 11 giugno 1289 | La battaglia di Campaldino

I più letti della settimana

  • Ritrovati i due bambini dispersi, erano bloccati al fiume con il nonno ferito

  • Cattivo odore e calcare, come pulire la lavatrice

  • Schianto in moto contro un trattore: un ferito grave. Soccorso con Pegaso

  • Sospetta intossicazione da cianuro, tre operai al pronto soccorso

  • Cade dal tetto di casa: ferito un 44enne. Portato in elicottero a Siena

  • Auto ribaltata, ferita una 63enne di Arezzo

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento