Thalia, il primo sogno è realtà: "Dopo 8 giorni dall'intervento è in piedi"

La piccola di Campogialli è stata operata in Florida: per la prima volta nella sua vita è riuscita a mettersi in piedi come i suoi coetanei.

Thalia in piedi

"Quando guerriera ci nasci", non ci sono altre parole se non quelle utilizzate da mamma Valeria per raccontare il percorso di Thalia. La piccola guerriera che a soli 8 giorni da una operazione che l'ha tenuta in sala operatoria oltre 9 ore, per la prima volta nella sua vita sta in piedi. 

Thalia è la bimba di 2 anni nata con una malformazione alla gamba sinistra, una emimelia tibiale: cioè è nata senza la tibia e per questo la sua gamba era più corta e piegata verso l’interno. Un caso raro, rarissimo: uno bambino su un milione nasce così. In Italia le era stata prospettata l'amputazione della gamba. Ma i giovani genitori non si sono arresi, e hanno scoperto che negli Stati Uniti, in Florida, c'è un medico che con la sua equipe riesce a risolvere questi casi. Per Thalia si è mobilitata una vallata intera, il Valdarno. In tanti hanno dato una mano per raccogliere i 400mila euro necessari per gli interventi: sono almeno tre quelli previsti. E lo scorso 12 giugno è stato eseguito il primo. 

Le dimissioni dall'ospedale

"A soli 8 giorni dalla prima operazione, Thalia è in piedi - scrive con gioia la mamma sulla pagina Facebook insieme per Thalia - È entrata in sala operatoria il 12 giugno per il primo di una lunga serie di interventi, un intervento molto complesso della durata di 9 ore e con un post-operatorio burrascoso. 8 giorni dopo, giovedì 20 giugno, Thalia è già riuscita a mettersi in piedi! 
Per Thalia questo è un sogno che si avvera! La sua felicità è alle stelle! Il percorso di Thalia è ancora tanto lungo e in salita, ma il primo traguardo è stato raggiunto! La grinta e la determinazione non le mancano! Avanti tutta così amore mio!! "

Un traguardo che solo pochi mesi fa sembrava azzardato pensare. E che invece questa piccola grande guerriera ha dimostrato di poter raggiungere. 

La storia della piccola guerriera che vuole camminare

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • 4 Ristoranti ad Arezzo: ci siamo. Arriva Alessandro Borghese

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

  • L'incendio dell'autocarro pieno di vernici: traffico bloccato nella Sr71

  • Allagamenti ad Arezzo: strade chiuse e piante crollate

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento