Thalia dimessa dall'ospedale, la mamma: "Ora il momento più complesso. Domani in piedi per la prima volta"

Piccoli grandi progressi per la bimba operata in Florida

Ha superato il momento più delicato, quello immediatamente successivo all'intervento. La piccola Thalia è stata dimessa e adesso l'attenda un percorso altrettanto complesso, ma carico di speranza. 

A raccontarlo è la mamma, Valeria, che aggiorna tutti gli amici della sua piccola con dei post su Facebook. 

"Ci hanno dimesse ieri dall’ospedale e siamo finalmente a casa - spiega -. È iniziata la parte più difficile per Thalia, siamo al quarto giorno con il fissatore e la sta veramente mettendo alla prova, il primo giorno l’hanno dovuta sedare un paio di volte per evitare che si facesse del male nel tentativo di togliersi tutto. Ogni giorno adesso facciamo piccoli progressi".

Piccoli, ma grandissimi per lei, progressi.  E già domani ci sarà un momento importantissimo per Thalia: per la prima volta nella sua giovanissima vita, verrà messa in piedi.

Dicono che la prima settimana è la più dura, poi piano piano migliora ed i bambini si abituano, soprattutto quando iniziano a capire che possono comunque muoversi e stare in piedi. 
Domani iniziamo la fisioterapia e Thalia verrà messa in piedi per la primissima volta! 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervento riuscito: 9 ore in sala operatoria

La burocrazia non ha infranto il sogno di Thalia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento